Archivi tag: IN EVIDENZA

STORIA

storia

L’azienda nasce attorno al 1920 quando la famiglia De Patre – Sacchetti ha intrapreso l’attività di recupero rottami che ora prosegue con successo nel mercato nazionale ed internazionale con le successive generazioni.

Il gruppo attualmente si divide in due principali rami che operano nel settore della lavorazione e commercializzazione di metalli ferrosi e non ferrosi e nei servizi ecologici.
L’azienda si occupa dell’attività di raccolta di materiali ferrosi metallici e non e nella raccolta di oli esausti, batterie al piombo, ecc.
La lavorazione dei rottami e il deposito de rifiuti avviene negli stabilimenti siti in Contrada Foreste e Via Inn entrambi situati in Montesilvano (PE).

STAFF E CONTATTI

La ITROFER si avvale di uno staff composto da professionisti giovani e competenti, sensibile e attento alle questioni ambientali e pronto a confrontarsi quotidianamente con le problematiche che continuamente si presentano in questo delicato settore.

L’azienda si avvale inoltre della collaborazione di consulenti qualificati nel settore legale e ambientale.

Attraverso il servizio di consulenza, l’esperienza e la competenza dello staff ITROFER sono al servizio delle aziende che ne fanno richiesta, anche per agevolare gli adempimenti connessi alla produzione dei rifiuti, al loro corretto stoccaggio, smaltimento e/o riciclo, affinché tutte le fasi del ciclo dei sottoprodotti possano compiersi nel rispetto delle regole e delle leggi vigenti in materia.

Il nostro staff è a disposizione telefonicamente, via e-mail oppure, previo appuntamento, in sede.

A seconda delle esigenze/richieste sono a disposizione:

 

SEDE OPERATIVA DI C.DA  FORESTE – MONTESILVANO

LA SEGRETERIA /CENTRALINO (Giada Di Bernardo )  per le richieste di ritiro e informazioni di carattere generale al numero 085.4682035 o alla mail info@itrofer.it ;

L’AREA COMMERCIALE:

(Agente di zona province di Pescara e Teramo : Carmine Primi

per le quotazioni su tutti i servizi/prodotti offerti al numero 085.4682035 o  3801286134 alla mail: commerciale@itrofer.it ;

 Agente di zona province di L’Aquila e Chieti :Claudio Pierdomenico

per le quotazioni su tutti i servizi/prodotti offerti al numero 085.4682035 o 3491800648 alla mail: ufficiocommerciale@itrofer.it ;

 

L’UFFICIO LOGISTICA ( Graziella Di Stilio ) per questioni concernenti i mezzi e l’organizzazione dei ritiri al numero 085.4682035 o alla mail: logistica@itrofer.it ;

L’UFFICIO GESTIONE RIFIUTI ( Antonella Beccia  ) per il riscontro dei pesi, la gestione dei formulari e le autorizzazioni varie al numero 085.4680316 o alla mail: gestionerifiuti@itrofer.it ;

L’UFFICIO CONSULENZA ( Ivana Russo ) per info su tenuta registri di carico e scarico, formulari, MUD, il nuovo sistema SISTRI e per quotazioni sul servizio di consulenza al numero 085.4680316 o alla mail: consulenza@itrofer.it ;

L’UFFICIO CONTABILE  ( Stefania Antonacci )per tutte le richieste inerenti fatture e pagamenti al numero 085.4682035 o alla mail: ufficiocontabile@itrofer.it o amministrazione@itrofer.it

SEDE OPERATIVA DI VIA INN – MONTESILVANO

L’UFFICIO TECNICO ( Luca Di Censo ) per tutte le richieste inerenti a qualità ambiente sicurezza al numero 085.4689194 a alla mail:

ufficiotecnico@itrofer.it

LA SEGRETERIA/ CENTRALINO ROTTAMI FERROSI E METALLICI

( Catia D’Annunzio )

per le richieste di ritiro, le quotazioni, per tutte le richieste inerenti fatture e pagamenti e alle  informazioni di carattere generale al numero 085.4689194 o alla mail:

commerciometalli@itrofer.it

L’UFFICIO GESTIONE RIFIUTI ROTTAMI FERROSI E METALLICI     ( Sara Di Mattia )

per il riscontro dei pesi, la gestione dei formulari e le autorizzazioni varie al numero 085.4689194 o alla mail:

ferrometalli@itrofer.it ;

 

 

 

 

POLITICA

Politica dell’Azienda per la Qualità e l’Ambiente

La ITROFER opera nel settore della gestione dei rifiuti; l’Azienda esercita la sua attività in due siti nel comune di Montesilvano (PE):

  • raccolta, trasporto e stoccaggio dei rifiuti pericolosi e non pericolosi nel sito di C.da Foreste
  • raccolta, trasporto e stoccaggio/recupero di rifiuti non pericolosi, nel sito di Via Inn.

 

  • L’Azienda garantisce un servizio finalizzato alla massima soddisfazione del cliente, e si impegna nella prevenzione dell’inquinamento, nell’ambito di un Sistema di Gestione Integrato, ricorrendo alle migliori tecnologie disponibili applicabili al proprio settore di attività, al fine di conseguire il miglioramento continuo.

É volontà e impegno costante della Direzione della ITROFER:

  • Garantire la soddisfazione delle richieste espresse e implicite del Cliente, attraverso la pianificazione, gestione e monitoraggio di tutti i propri processi aziendali
  • Portare avanti efficaci azioni di prevenzione dell’inquinamento e di protezione ambientale, individuando e gestendo gli impatti ambientali dei propri processi rispetto al contesto di riferimento e tenendo in conto le esigenze di tutti i portato di interesse in campo ambientale
  • Garantire il rispetto di tutte le leggi applicabili, le prescrizioni contenute nei dispositivi di autorizzazione all’esercizio, le normative e codici di buona pratica adottati, in tema di ambiente e di qualità del servizio
  • Applicare e migliorare costantemente il Sistema adottato di Gestione per l’Ambiente e la Qualità, che prevede la posizione e il raggiungimento di obiettivi in termini di prestazioni ambientali e qualità del servizio, l’individuazione e la gestione dei rischi per il raggiungimento degli stessi, e la capacità di cogliere eventuali opportunità
  • Effettuare periodiche valutazioni sull’efficacia del sistema integrato, sui risultati raggiunti, sul livello di qualità del servizio, sulla soddisfazione del Cliente, sulle proprie prestazioni ambientali;
  • Promuovere la pronta risoluzione di ogni anomalia di processo, di servizio o inerente le prestazioni ambientali dell’Azienda, analizzandone le cause e prendendo opportuni provvedimenti per evitarne la ripetizione
  • Valutare la necessità di risorse umane, competenze, infrastrutture e impianti necessari per il raggiungimento degli obiettivi posti, e garantirne la disponibilità
  • Garantire la formazione tecnica del personale e la sensibilizzazione ambientale, incentivare la comunicazione interna e curare l’ambiente di lavoro  

 

  • La politica della ITROFER è diffusa al personale ed è resa disponibile al pubblico, condivisa a tutti i livelli dell’organizzazione, riesaminata almeno una volta l’anno in occasione del riesame della direzione, per garantirne l’efficacia e la continua idoneità.

                                                                                          Montesilvano, maggio 2018

 

La Direzione Aziendale

AREA DOWNLOAD

AREA RISERVATA 

( scarica qui la procedura di registrazione  oppure visiona il video di tutorial in basso )

procedura di registrazione

 

 

 

 

 

CODICE UNIVOCO PER FATTURAZIONE ELETTRONICA:

CODICE DESTINATARIO: W7YVJK9

PEC: itrofer@pec.itrofer.it

sede legale e ammnistrativa: c.da Foreste s.n. 65016 Montesilvano (PE)

 

AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO

 

AUTORIZZAZIONE ALLO STOCCAGGIO (impianto sito in c.da Foreste snc a Montesilvano)

AUTORIZZAZIONE ALLO STOCCAGGIO (impianto sito in Via Inn 7 a Montesilvano)

AUTORIZZAZIONE ALL’INTERMEDIAZIONE

 Iscrizione Albo Gestori Ambientali n.AQ00285 – CAT.8- Intermediazione senza detenzione

FAC SIMILE COMPILAZIONE FIR PER CONFERIMENTO ROTTAMI FERROSI

CERTIFICAZIONI

CERTIFICATO CAMERALE

WHITE LIST

 

 

LA STRUTTURA OPERATIVA

La ITROFER effettua decine di ritiri al giorno, assicurando la copertura dell’intero territorio regionale. Per poter garantire la raccolta ed il trasporto su di un così vasto ambito operativo, l’azienda si avvale di una rodata organizzazione, che ha il suoi punti di forza nell’impiego di maestranze specializzate e nell’utilizzo di mezzi all’avanguardia.

Gli addetti vengono selezionati avendo particolare attenzione alle loro conoscenze tecniche, alle loro capacità di relazione e di “problem solving”. Ogni anno ricevono adeguata formazione e continuo aggiornamento sulle competenze necessarie per svolgere il delicato compito che li attende.

La centrale operativa, costantemente collegata con i mezzi sul territorio, è in grado di organizzare in breve tempo i ritiri, facendo fronte a qualunque tipo di evenienza ed imprevisto.

I mezzi destinati al ritiro ed al trasporto degli oli e delle emulsioni, approvati dal COOU, sono dotati di strumentazioni al passo con le più avanzate tecnologie, che ne garantiscono sicurezza, maneggevolezza ed efficacia. Così come le macchine destinate al ritiro e al trasporto delle batterie destinate al COBAT e degli altri rifiuti, dotate di sofisticati congegni di carico, vengono costantemente manutenute per garantine l’efficenza.

Il personale è addestrato per far fronte alle emergenze, che possono verificarsi in occasione della manipolazione e del trattamento delle sostanze e dei materiali, che giornalmente transitano attraverso il deposito aziendale. L’ampio deposito permette lo stoccaggio di decine di quintali di materiale pericoloso e non. In particolare, il deposito degli oli consente di stoccare, in ben 7 cisterne di diversa capacità, inserite in una vasca di sicurezza in cemento armato, fino a circa 200 ton di sostanza oleosa, così come pure l’area attrezzata per lo stoccaggio degli accumulatori esausti permette all’azienda di detenere in sicurezza prima dell’avvio allo smaltimento fino a circa 80 ton di rifiuto.

L’azienda inoltre dispone di un ampio capannone per lo stoccaggio dei materiali inerti e per il compimento delle lavorazioni prodromiche al successivo trattamento dei metalli.

Queste le principali componenti organizzative che, unitamente alla ferma volontà della dirigenza di operare nel rispetto delle norme che governano il delicato settore dei rifiuti e soprattutto nel rispetto delle regole per la prevenzione degli incidenti sul lavoro, conferiscono alla struttura operativa aziendale competitività e efficienza.